Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Dal 2019 Obbligo seggiolini auto anti abbandono: Al via Bonus fino a 200 euro. Come averlo

Dal 2019 Obbligo seggiolini auto anti abbandono: Al via Bonus fino a 200 euro. Come averlo

Bonus seggiolini auto con sistema allarme anti abbandono obbligatorio: come recuperare fino a 200 euro sulla spesa.

Abbiamo già visto che dal prossimo anno dovrebbero diventare obbligatori i nuovi seggiolini auto anti abbandono per evitare tragiche dimenticanze di neonati in macchina.  Dopo diversi rinvii ora la legge si accinge ad essere approvata e i nuovi seggiolini auto diventeranno molto probabilmente obbligatori a breve. La legge ha ricevuto il primo ok dalla Commissione Trasporti della Camera. Stando alle tempistiche dell’iter di approvazione l’obbligo dovrebbe essere attivo entro e non oltre il primo luglio 2019. In mancanza del decreto del Ministero dei Trasporti che chiarisca le specifiche tecniche del seggiolino auto anti-abbandono quello che si sa è che i nuovi modelli dovranno essere dotati di segnale luminoso e acustico che funzioni come allarme.

Qualcuno ha fatto notare che per i genitori questo, seppure giustificato in ottica di sicurezza, comporterà una nuova spesa da affrontare per i figli. Il dispositivo sarà obbligatorio per tutti i bambini trasportati in macchina ed entro i 4 anni di età e per tutti i veicoli di categoria M1, N1, N2 e N3 immatricolati in Italia, o immatricolati all’estero e condotti da residenti in Italia.
Ecco perché tra le novità si prevede anche la possibilità di portare in detrazione l’acquisto dei nuovi seggiolini. L’idea è quella di far recuperare, probabilmente sotto forma di detrazione nella dichiarazione dei redditi, fino a 200 euro.

A proposito di costi del nuovo seggiolino anti abbandono bimbi a bordo, ricordiamo da ultimo le sanzioni stabilite: una multa di 81 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente. Inoltre in caso di recidiva è prevista la sospensione della patente fino ad un massimo di due mesi. Dal Codacons, intanto, è giunta la la richiesta che i seggiolini anti abbandono siano gratuiti per i genitori: un’ipotesi che per il momento appare molto improbabile.