Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Da quando Cantalamessa è in Parlamento al quartiere Vasto la situazione è addirittura peggiorata

Il quartiere Vasto è una bomba sociale pronta ad esplodere. Ma non è una novità, da anni il quartiere è senza controllo, in mano a immigrati e spacciatori. Con i napoletani ormai esasperati. Tanto che il neo parlamentare della Lega, di origini napoletane, Gianluca Cantalamessa ha costruito la sua immagine politica in nome del Vasto liberato. Peccato però che da quando Cantalamessa sia diventato parlamentare, e la Lega è andata al Governo del Paese, le condizioni del quartiere Vasto sono addirittura peggiorate. Rapine, scippi, violenze, aggressioni: una spirale di violenza senza freni. E la Lega? Nulla. E Cantalmessa ? Un'interrogazione parlamentare come se fosse all'opposizione, dimenticando che al governo c'è il suo partito. Ora Cantalamessa se la prende addirittura con il Prefetto di Napoli. Eppure basterebbero pochi interventi. Basterebbe che il ministro dell'Interno Matteo Salvini (stesso partito di Cantalamessa) invii più uomini, mezzi e risorse per la sicurezza a Napoli. Basterebbe, davvero poco.