Conte convoca un vertice sulla Libia e prova a salvare la poltrona

Vertice sulla Libia convocato dal premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi questo pomeriggio. Alla riunione, a quanto si apprende, e' prevista la presenza del ministro degli Esteri Enzo Moavero e del ministro della Difesa Elisabetta Trenta. Il vertice avra' luogo dopo che Conte, alle 15 a Palazzo Madama, ricevera' il premio Donato Menichella. In mattinata, il capo del governo aveva provato a buttare acqua sul fuoco delle polemiche tra Lega e Cinque stelle: "Le divergenze tra la linea M5S e Lega? "Il lavoro di mediazione è obbligatorio per consentire una sintesi tra due forze politiche che sostengono la maggioranza di governo. Le differenti sensibilità non sono un ostacolo all'azione dell'governo. Ora inizia la campagna per le europee. Sono momenti in cui la dialettica tra le forze politiche si accentua. Ma non c'è nessuna prospettiva di rottura". "E le prossime elezioni non saranno l'occasione di un cambio profondo negli equilibri della coalizione", aggiunge Conte