Consigliera M5S abbandona i Pentastellati

Ha gettato la spugna Rita Corvace, consigliera comunale a Tranto dopo il tradimento del Movimento 5 Stelle rispetto alle promesse fatte. Ora ha aderito al gruppo Misto.

"Taranto è la città nella quale vivo e nella quale mi sono ammalata di cancro causato, come affermano i medici, dall'inquinamento industriale ed è per questo che ho voluto impegnarmi per migliorarla" - sottolinea -

"Ho creduto che il Movimento 5 Stelle fosse la strada giusta, ma il tradimento che ha compiuto non solo nei confronti della città di Taranto, mi costringe a uscire dal Movimento che non rappresenta più le istanze dei cittadini" - riflette - .

È durissimo la requisitoria nel consiglio comunale di Taranto, prima dei non eletti, subentrata in aula dopo le dimissioni dell'ultimo rappresentante del Movimento, Francesco Nevoli.

Così anche Corvace aderisce - tra gli applausi dell'aula - al gruppo Misto, finendo così anche al centro delle accuse del Meetup Amici di Beppe Grillo Taranto che ha definito lei e Battista degli "abusivi di un ruolo istituzionale che non gli spetta".

di P.P.M.