Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Colpo di scena scomparsa Renata Rapposelli, trovato un cadavere di donna

Il cadavere di una donna, che potrebbe essere quello di una pittrice abruzzese scomparsa in provincia di Ancona, il 9 ottobre scorso, e' stato trovato nelle campagne di Tolentino, in provincia di Macerata. Di Renata Rapposelli, 64 anni, non si hanno piu' notizie da un mese, da quando era sparita misteriosamente da Loreto. Il corpo scoperto in localita' Pianarucci, secondo quanto si apprende dagli inquirenti, ha il volto sfigurato ed e' irriconoscibile. Gli abiti, pero', potrebbero essere compatibili con quelli della pittrice, cosi' come il periodo cui e' stato fatto risalire il decesso. Sono in corso gli accertamentime medico-legali. L'autopsia si dovrebbe svolgere nei prossimi giorni. L'inchiesta sulla scomparsa della donna e' svolta dai carabinieri. Al momento sono indagati per omicidio l'ex marito della pittrice, Giuseppe Santoleri, e il figlio Simone. Entrambi vivono a Giulianova, in provincia di Teramo