C'è il gatto, la volpe e spunta pinocchio. Ecco il nuovo murale con Conte, Di Maio e Salvini

L'arte graffia e spiazza. Nel cuore della notte mentre la capitale è sott'assedio per la presenza del presidente della Cina e spunta un nuovo murales irriverente che ritrae e si fa beffa del Premier Giuseppe Conte e dei due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini.

Un murale che compare a un anno esatto da quello del bacio gay - fatto cancellare in tempi record da un insolito solerte sindaco Virginia Raggi.

E stanotte sui muri di Roma è spuntato "Il Gatto e la Volpe e Pinocchio", un'opera affissa in vicolo della Torretta, a due passi dal Parlamento e da Palazzo Chigi.

Autore è Tv-Boy, l'artista palermitano che vive a Barcellona.  Significati e simboli con il Paese dei Balocchi e le bugie, le furbizie e i raggiri che alla fine e sul medio periodo non pagano.

Ora c'è la speranza che il primo cittadino preso dai grattacapi giudiziari della sua giunta lasci vivere un po' in più l'opera dell'artista palermitano.

di P.P.M.