Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Cavallo dopato per vincere gara, scattano indagini e sequestri

C'era più di un sospetto. Dopato per partecipare a un evento sportivo. Sono stati i  carabinieri del nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale che hanno la vicenda.

I militari dell'Arma hanno dato immediata esecuzione al decreto di sequestro di Taniotta Luis, un cavallo che partecipa a gare agonistiche presso gli ippodromi della Campania.

Due uomini, un 45enne e un 37enne sono stati denunciati perché ritenuti responsabili di maltrattamento dell'animale e di somministrazione allo stesso di sostanze dopanti.

Il cavallo era stato impiegato in una competizione all'ippodromo di Aversa subito dopo aver ricevuto sostanze dopanti, proibite, nocive alla salute dell'animale che è stato rintracciato nella stalla di una azienda zootecnica di Acerra in località Pezzalonga.

Le indagini proseguono per capire se esiste una prassi consolidata nell'ambiente delle gare dei cavalli a livello agonistico