Cancellata la condanna ​per l'ex sindaco di Castellammare

Una condanna per corruzione che macchiava la carriera politica ma più che altro da magistrato di Luigi Bobbio.

La condanna era stata dei giudici del Tribunale di Torre Annunziata quando Bobbio era sindaco di Castellammare di Stabia, e al commercialista-consulente Felice Marinelli.

I giudici della sezione sezione penale della Corte d'Appello di Napoli hanno assolto i due imputati con la formula perché il fatto non sussiste.

Durante la requisitoria il sostituto procuratore generale aveva chiesto la prescrizione per Bobbio e la conferma della condanna per Marinelli ma la Corte d'Appello ha deciso diversamente.

Attualmente l'ex sindaco Bobbio è giudice civile al Tribunale di Nocera Inferiore.

di P.P.M.