Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Braccio di ferro tra Fava e Salvini per la guida di Lega Nord

Gianni Fava, 49 anni, assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia, conferma la sua intenzione di sfidare il leader Matteo Salvini alle Primarie della Lega. L'annuncio in una intervista pubblicata sul sito della Stampa.
"L'idea federalista e indipendentista è più attuale oggi di vent'anni fa. Molti militanti hanno paura che la Lega smetta di essere la Lega, che perda le sue radici. Per questo ho deciso di candidarmi come segretario". afferma Fava.
"Sono realista, e vedo la disparità delle forze in campo. Ma noi siamo nati come un movimento post-ideologico, né di destra né di sinistra, che difende gli interessi del Nord. Un progetto nazionalista e lepenista non mi appassiona, e così tanti militanti a cui voglio dare voce - aggiunge l'attuale assessore -. Dopo la crisi economica, l'insofferenza verso Roma e il centralismo è ancora più forte. Non solo tra i nostri militanti ma nel popolo che rappresentiamo, gli artigiani, le partite Iva".

Potrebbe interessarti


Leggi anche