Sign in / Join

Botte tra donne all'ospedale pediatrico davanti ai piccoli pazienti

Botte tra donne al pronto soccorso dell'ospedale pediatrico 'Santobono' di Napoli. Solo il provvidenziale intervento della vigilanza ha evitato che la rissa degenerasse.

Parolacce e aggressioni con promesse di vendetta.

Il tutto si è consumato sotto gli occhi dei piccoli pazienti in attesa dei medici. C'è anche un video diffuso dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della commissione Sanità.

Rissa al Pronto soccorso del Santobono

Rissa al #Prontosoccorso del Santobono. Grazie all'intervento delle guardie giurate si è avitato il peggio. Ma ora basta!

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Domenica 20 gennaio 2019

"Ancora una video segnalazione che riprende comportamenti violenti all'interno di un pronto soccorso. Stavolta siamo all'ospedale pediatrico Santobono dove due signore sono state riprese mentre si affrontavano con violenza dinanzi ai bambini. Non curanti dei piccoli hanno messo in scena una pietosa immagine di degrado e arroganza che in alcun modo può essere tollerata in un ospedale e, più in generale, in nessun luogo pubblico. Ci vuole il pugno duro contro queste persone" - spiega -

"Solo l'intervento delle guardie giurate che ringrazio per il loro impegno - ha proseguito Borrelli - ha evitato il peggio. È necessario identificare e segnalare tutti coloro che pongono in essere questi inaccettabili comportamenti affinchè siano avvisati che, in caso di reiterazione, scatteranno pene severe. Solo così potremo prevenire le aggressioni che ogni anno sono costretti a subire migliaia di medici, infermieri e guardie giurate".

di P.P.M.

LEGGI ANCHE