Sign in / Join

Testata giornalistica - Registrazione Tribunale di Napoli 19/2017

Bitcoin, la moneta virtuale che vale più della Coca Cola

Il bitcoin è una moneta virtuale e digitale, scambiata via internet, direttamente fra due persone. Non è soggetta ad alcun controllo, come può essere una banca centrale. Il trasferimento è velocissimo: massimo sei minuti perché questi soldi passino da un punto all'altro del mondo. In pratica si tratta di un sistema bancario parallelo.

La criptovaluta più trattata al mondo è salita fino a quota 12.434 dollari, il nuovo picco storico. All'inizio del 2017 il cambio Bitcoin contro dollaro era di 966 dollari, dunque, in meno di 12 mesi, il valore della criptovaluta è aumentato del 1.187%. L'ondata odierna di acquisti è alimentata dalla decisione dei due principali mercati mondiali regolamentati dei derivati, il Chicago Mercantile Exchange e il Chicago Board Options Exchange, di lanciare i contratti future sul Bitcoin. Una decisione di chiaro sapore rialzista: da una parte viene regolamentata la negoziazione di una nuova classe di attività finanziarie e, dall'altra, ne viene conseguentemente assicurata, in virtù della concentrazione degli scambi, la liquidità.

Il colosso Usa delle bevande vale 197 miliardi di dollari. La moneta sta per raggiungere il valore del maggiore Etf al mondo.