Bersani apre all'intesa con il Pd in Lombardia e Lazio

"Stiamo lavorando, faremo di tutto. L'importante e' che non sia un'ammucchiata contro la destra o un accordo tra gruppi dirigenti. Serve una proposta alternativa di sinistra rispetto a quella della destra". Lo afferma Pier Luigi Bersani conversando con i cronisti in Transatlantico a chi gli chiede se alla fine si riuscira' a trovare un accordo con il Pd per sostenere gli stessi candidati alla corsa per la presidenza delle regioni Lazio e Lombardia. Bersani apre, dunque, all'appello lanciato dai due padri nobili dell'Ulivo, Walter Veltroni e Romano Prodi, di trovare un'intesa nel centrosinistra in vista della doppia sfida per le regionali in Lombardia e Lazio.