Berlusconi chiama Cesaro: “Ecco la terna per le Europee”. Svolta in Forza Italia

Berlusconi. In Forza Italia arriva la svolta per le elezioni europee. Silvio Berlusconi telefona Armando Cesaro per dare le indicazioni di voto. Il cavaliere ha chiesto una terna precisa: “Berlusconi-Matera. E se avete spazio, mettete Fulvio Martusciello”. E’ questa, infatti, l’indicazione che arriva da Arcore ai ras campani di Forza Italia per il rush finale della campagna elettorale.

L’avanzata di Aldo Patriciello preoccupa il cavaliere: l’europarlamentare azzurro di Fi sta camminando con la preferenza secca. E c’è il timore che Patriciello possa superare Berlusconi. I sondaggi non sono incoraggianti: nel Sud, Forza Italia rischia di eleggere al massimo due deputati. Il leader azzurro ha già chiarito che in caso di elezione, opterà per il seggio nel Meridione.

Con il trasloco di voti sulla Matera, c’è la possibilità che la pugliese potrebbe spuntarla su Martusciello al terzo posto.

L’area di Mara Carfagna ha candidato Antonio Ilardi, ma dopo il diktat di Berlusconi, potrebbe cambiare lo scenario. Lorenzo Cesa sta provando a infilarsi: sicuro dell’appoggio di Carmine Mocerino, l’esponente dell’Udc sta provando a convincere i caldoriani. L'ex assessore alla Cultura Caterina Miraglia dovrebbe correre su Martusciello e Matera.  Da definire ancora, la posizione di altri due caldoriani: Pasquale Sommese e Giampiero Zinzi. Cesa punterebbe ai loro voti. Ma i due consiglieri regionali, per ora, sono fermi.

Leggi anche: SALVINI-MELONI-BERLUSCONI: NUOVO ACCORDO SUL CENTRODESTRA. RUOLI E POLTRONE

Leggi altro su il24.it

Leggi anche su il 24

Leggi anche