Autista ubriaco blocca lo scuolabus e appicca il fuoco. A bordo 51 alunni

Ubriaco e rabbioso. Ha prima bloccato lo scuolabus che stava guidando e poi ha appiccato il fuoco.

E' follia ciò che è accaduto poco fa a San Donato Milanese. Paura e scene di assoluto panico tra i 51 studenti che erano a bordo del mezzo.

L'autista è stato fermato dai carabinieri. Sull'autobus, che stava percorrendo la strada provinciale 415 all'altezza di San Donato Milanese (Milano), si trovava una scolaresca.

Al momento non risultano feriti. Ancora da chiarire i motivi del gesto.

Alla guida del bus c'era il 47enne Ousseynou Sy, senegalese di origine ma italiano dal 2004, con dei precedenti penali.

In mattinata, secondo una prima ricostruzione, ha sequestrato il mezzo con a bordo 51 ragazzini della scuola media Vailati di Crema (nel Cremonese) e ha annunciato di volersi uccidere.

Il bilancio è di quattordici ragazzini e due adulti portati in ospedale. I ragazzi sono tutti in codice verde, uno degli adulti è stato trasportato in codice giallo alla clinica De Marchi.

di Pier Paolo Milanese