Assalto all'autocisterna del latte, incendiata da un commando

Non si ferma la protesta del latte in Sardegna, dove un commando armato ha di nuovo preso d'assalto un'autocisterna.

È successo nel Nuorese, ad Irgoli: un camion che trasportava il prodotto ovino appena munto è stato dato alle fiamme.

Secondo le prime informazioni il mezzo sarebbe stato fermato da due uomini armati e a volto coperto, che hanno costretto l'autista a scendere dall'autocisterna prima di appiccare il rogo. Sul fatto indagano i carabinieri.

Questo ennesimo blitz, circa 10 in un mese, arriva nel giorno in cui i pastori sono riuniti a Bari Sardo (Nuoro) per un'assemblea.

Sul posto stanno operando i vigili del fuoco di Siniscola e di Nuoro che, insieme alle forze dell'ordine, che stanno eseguendo gli accertamenti di legge.

Nel frattempo gli investigatori stanno sentendo l'autista del mezzo per cercare di risalire agli autori del gesto che rischia di far saltare la trattativa aperta in prefettura a Sassari.

di P.P.M.