Sign in / Join

Asia Argento accusata del suicidio di Anthony Bourdain, le star di Hollywood scrivono una lettera

Asia Argento accusata del suicidio di Anthony Bourdain, le star di Hollywood scrivono una lettera

«A tutte le mie sorelle e fratelli e compagni di #silencebreakers che si sono opposti ai cyber-bulli che mi tormentano ormai da settimane: vi amo, sono grata a tutti voi». Così su twitter Asia Argento ha voluto rispondere alla lettera a firma di moltissime star dello spettacolo inviata al Los Angeles Times. L'attrice italiana, tra le prime promotrici dell'iniziativa #MeToo dopo aver denunciato abusi subito sul set, è stata presa dagli haters sui social con l'accusa di aver provocato il suicidio del compagno Anthony Bourdain e di averne «cavalcato» la morte per la carriera.
A scrivere al giornale Californiano, con Rose McGowan a fare da leader, sono state Mira Sorvino, Oliva Munn, Patricia Arquette, Terry Crews e moltre altre attrici che hanno seguito la sua campagna contro le avances sessuali nel mondo del cinema.