Anastasio, vince X-Factor e fa la dedica a Diego Armando Maradona

Marco Anastasio sbanca la dodicesima edizione di X Factor, quella con il livello più alto mai visto nella gara di Sky.

Il giovane rapper di Meta di Sorrento, della squadra di Mara Maionchi, e Naomi, della squadra di Fedez, si sono contesi il titolo fino alla fine.

E' stato l'artista campano, ver rivelzione, a scatenare l'entusiasmo del Forum non appena ha iniziato il suo rap, ancora originalissimo, personale e potente.

L'altra artista Naomi, vocalmente e in grado di muoversi bene tra generi, stili e suoni diversi si è arresa all'enpatia, alla grinta e al puro talento dello sconosciuto rapper venuto da Meta di Sorrento con quell'aria molto dimessa e lo sguardo umile.

Nel corso dell'edizione di X Factor però a mano a mano è venuta fuori la personalità, il talento e l'originalità di Anastasio.

Il gran finale si è giocato con le canzoni inedite, ormai già sentite più volte, di Anastasio e di Naomi.

Poi il verdetto finale e il trionfo che ha incoronato Anastasio campione della dodicesima edizione che ha dedicato la vittoria a Diego Armando Maradona motrando un tattoo dedicato al pibe de oro.

Non sono mancati i festeggiamenti a Meta di Sorrento e l'entusiasmo di chi da tempo segue Marco Anastasio.

Ora l'aver sbancato l'importante selezione colloca il giovane artista campana al centro dell'attenzione del pubblico spalancandogli le porte del successo.

di Pier Paolo Milanese