Sign in / Join

Aggredita troupe Striscia la Notizia: solidarietà Fnsi e Ordine

"L'aggressione contro la troupe di 'Striscia la notizia', avvenuta in pieno a giorno a San Basilio a Roma, rappresenta un'altra grave "testata" contro il diritto di cronaca e la liberta' di informazione".

Lo affermano, in una nota, il segretario generale e il presidente della FNSI, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, e il presidente del Cnog, Carlo Verna.

"Vittorio Brumotti e la sua troupe stavano realizzando un servizio sullo spaccio di droga quando sono stati aggrediti prima a "colpi di mattoni" e poi con colpi di pistola sparati a scopo intimidatorio - prosegue la nota -. Quei colpi di mattone, come le testate di Ostia, hanno l'obiettivo di impedire che le luci dell'informazione possano disturbare il malaffare e la corruzione che hanno bisogno di silenzi complici e di oscurita'.

"Siamo certi che, anche attraverso l'analisi di alcune immagini, i colpevoli saranno presto individuati e messi in condizione di non nuocere" - conclude la nota-