Afghanistan, attacco kamikaze davanti ambasciata Iraq a Kabul  

Attentato kamikaze a Kabul davanti a un commissariato di polizia e vicino alla sede dell'ambasciata irachena. Lo rende noto il portavoce della polizia afghana spiegando che dopo l'esplosione si sono sentiti colpi di arma da fuoco.

Secondo la polizia afghana è esplosa un'autobomba, ma il numero delle vittime o persone coinvolte non è chiaro. Altre fonti parlano di uno scontro a fuoco in corso tra le forze di sicurezza e i terroristi. Non è neppure confermato che l'esplosione sia stata all'interno dell'ambasciata. Dalle foto che circolano su Internet si vede un pennacchio di fumo nero che si leva nell'area di Shar-e Naw, dove l'esplosione è avvenuta intorno alle 11:05 ora locale.